Twitter ha detto di pesare su se mettere i video autoplay nelle cronologie

I quadri di Twitter sarebbe in profondità nella discussione a proposito del permettere i video a autoplay cronologie negli utenti’.

Il servizio microblogging è diviso sopra l’idea, le fonti non specificate con conoscenza della materia hanno detto Adweek, con uno che la descrive come “discussione che sta accadendo – un conflitto.„

La società è informata che i video annunci autoplay sono stati funzionati con successo in Facebook e in Instagram, sebbene allo stesso tempo alcuni quadri siano naturalmente prudenti circa introdurre un elemento al servizio che potrebbe provare impopolare presso gli utenti.

Relativo: Instagram passa 300 milione utenti, ora ha più di Twitter

Mentre gli inserzionisti senza dubbio saranno molto ricettivi all’idea di avere loro marca sembri come componente di un video autoplay, non è difficile da immaginare che alcuni utenti li trovino per essere una distrazione seccante come fanno scorrere con la loro cronologia. E con Twitter attualmente che combatte per sviluppare la sua base di utenti ad un tasso più rapido, l’ultima cosa che vuole fare è di irritar’e possibilmente perdere gli utenti attuali.

Il servizio di media sociale già ha incorporato i video annunci nel suo servizio, in modo da per alcuno a Twitter il salto a colpire il bottone autoplay non può essere così grande. Come celebre da Adweek, Twitter all’inizio di quest’anno ha acquistato SnappyTV, uno strumento di cui permette le organizzazioni di media a rapidamente e facilmente dividono i brevi videoclip dalle radiodiffusioni come componente in-cinguettano pali. Twitter fa i soldi dai video via gli annunci incorporati che giocano prima dell’azione principale.

Relativo: Twitter per seguire i vostri apps per aiutarlo per consegnare un ` di più ha adattato l’esperienza’

Secondo Adweek, Twitter attualmente ottiene i meri 2 centesimi per video vista dell’annuncio, mentre altri siti sociali di media secondo le informazioni ricevute stanno compensando i $1 per vista. In quel rispetto, è facile da vedere perché alcuni a Twitter stanno spingendo per l’introduzione dei video autoplay, poichè la società potrebbe certamente fare pagare i rivenditori di più per una tal caratteristica.

È molto possibile la società andrà con un lancio parziale dei video autoplay misurare la reazione degli utenti. Se c’è tutto il segno di un contraccolpo significativo e lungo, è una scommessa sicura Twitter scaverà la caratteristica finché non possa trovare un migliore modo di lavoro nel suo servizio.

Come ritenete circa l’idea dei video autoplay nella vostra cronologia di Twitter? Suoni fuori nelle osservazioni qui sotto.

Fonte: Twitter ha detto di pesare su se mettere i video autoplay nelle cronologie

Cosa pensi di questa notizia? Dì la tua su Facebook!

Precedente OnePlus uno è vietato in India, affare del Cianogene-Micromax per incolpare di Successivo Samsung ritiene che i wearables “creino una nuova era di potere che si veste nel 2015„