Uber prende la parte di Bing e di 100 impiegati di Microsoft per sostenere la sua tecnologia di tracciato

Continuando con suo sforzo per sviluppare la sua propria tecnologia di tracciato, Uber ha acquistato la parte della tecnologia che alimenta le mappe di Bing di Microsoft, è stato rivelato lunedì. L’affare inoltre ha veduto la società dietro la smagliatura disaluto di servizio intorno a 100 degli impiegati del gigante dei computer che lavorano alla tecnologia di tracciato.

Il movimento in primo luogo è stato riferito da TechCrunch e da allora è stato confermato da entrambe le società. Tuttavia, nessuni hanno offerto tutti i dettagli ai termini del contratto. Bloomberg ha detto che inoltre comprende un centro dati in Colorado, “come pure macchine fotografiche, software e una licenza a determinati diritti di proprietà intellettuale.„

Relativo: Il nuovo servizio del motoscafo di Uber vi lascia attraversare i continenti

Più su quegli impiegati – le loro abilità si trovano apparentemente nell’acquisizione di immagine, cioè stanno contribuendo a portare il linguaggio figurato della via e dell’antenna alle mappe di Bing. Cento ingegneri è certamente un gruppo importante ed i punti alla scala delle ambizioni di Uber come cerca di costruire fuori le sue proprie mappe che offrono, che attualmente conta sul contenuto dai simili di Google, di Apple e di Baidu.

Ulteriore prova dei suoi piani è venuto più presto questo mese in cui è stato rivelato che Brian McClendon, l’ex testa di Google delle mappe, si era mosso verso Uber. Oltre a lavorare all’espansione di tracciato di Uber, McClendon inoltre dirigerà la strategia auto-movente dell’automobile della società. Effettivamente, Bing ha potuto anche riferirsi alle ambizioni driverless dell’automobile di Uber.

Relativo: Tassisti attraverso la protesta UberPOP della Francia

Uber inoltre recentemente probabilmente stava studiando la possibilità di mettere in un’offerta di miliardi di dollari per le mappe di Nokia qui, sebbene non fosse chiaro se i colloqui su un affare possibile hanno progredito.

In una dichiarazione pubblicata lunedì, Uber ha detto che era “emozionante„ circa l’affare di Bing, aggiungente che continuerebbe lavorare con i partner mentre continuava ad investire nella sua propria tecnologia di tracciato per migliorare l’esperienza per i suoi cavalieri e driver. Microsoft inoltre ha confermato l’affare, ad esempio fa parte di una strategia in corso da contribuire a concentrare gli sforzi della società intorno alla sua strategia di attività principale, che comprende l’informatica individuale ed il software della nuvola.

Fonte: Uber prende la parte di Bing e di 100 impiegati di Microsoft per sostenere la sua tecnologia di tracciato

Cosa pensi di questa notizia? Dì la tua su Facebook!

Precedente Vagare fa pagare per essere rottamato nell'UE Successivo La nuova caratteristica di Shazam vi lascia vedere che cosa segue gli artisti famosi sta etichettando