Volvo può scambiare le esposizioni automatiche per le vendite online e l’introduzione sul mercato più digitale

L’acquisto online ha rivoluzionato molte aree di vendita al dettaglio, ma l’acquisto dell’automobile non è una di loro.

Con l’eccezione notevole dei motori di Tesla e di alcuni altri casi, comperare per un’automobile è qualcosa che ancora sia fatto soprattutto in sale d’esposizione.

Tuttavia, Volvo ha ottenuto l’anca al fatto che tutti bambini stanno appendendo su Internet attualmente e che pensa che più gente potrebbe volere comprare un’automobile lo stesso modo comprano i collectibles e l’abbigliamento oscuri finiscono appena il ritorno comunque.

Fa parte di nuova strategia di marketing che inoltre vederà l’enfasi aumentata sulla pubblicità digitale e una più piccola presenza alle esposizioni automatiche internazionali, capo Alain che di vendite di Volvo Visser ha detto in un’intervista recente con Reuters.

La strategia di Tesla delle vendite dirette – o online o attraverso i suoi depositi aziendali – ha infuriato i commercianti, ma Volvo non si vede come sfidare il modello concessionario tradizionale.

Relativo: Volvo 2015 XC90 in primo luogo guarda

Le automobili hanno venduto la volontà online ancora “attraversano la rete di commerciante,„ Visser ha detto, ma la società ancora dovrà traversare le leggi di concessione dello stato e le associazioni del automatico-commerciante.

Mentre Volvo progetta di ampliare la sua presenza online, inoltre restringerà la sua orma nel mondo reale.

La società secondo le informazioni ricevute si ritirerà da tutti solo un’esposizione automatica principale in ciascuna di tre regioni chiave – Europa, America settentrionale ed Asia – e metterà in scena il suo proprio evento invece.

Le esposizioni automatiche sono la sede tradizionale per i nuovi modelli della rivelazione, ma la flessibilità di Internet e della copertura che di 24 ore permette a ha condotto i fabbricanti automobilistici a ramificarsi fuori.

I unveilings recenti come BMW 2016 Mazda MX-5 Miata e 2014 i3 sono stati messi in scena come eventi online autonomi, guadagnanti più copertura che potrebbero avere ad un’esposizione automatica attraverso lo spettacolo e non dovendo fare concorrenza ad altri lanci dell’nuovo-automobile.

Un fabbricante automobilistico relativamente piccolo come Volvo ancora deve restare visibile, sebbene e gli strateghi sembrino scommettere che la visibilità online valga la visibilità più nell’ambiente.

Fonte: Volvo può scambiare le esposizioni automatiche per le vendite online e l’introduzione sul mercato più digitale

Cosa pensi di questa notizia? Dì la tua su Facebook!

Precedente 20 di migliori perforazioni del falco di tutto il tempo Successivo PlayStation 4 infine ottiene Plex e un intero mondo di flusso continuo