Come costruire un robot che non conquistare il mondo

Invece di perseguire top-down definizioni filosofiche di come agenti artificiali dovrebbero o non dovrebbero comportarsi, scienziato informatico Christoph Salge e il suo collega Daniel Polani sta indagando su un percorso di bottom-up, o “quello che un robot dovrebbe fare in primo luogo.” Source : Come costruire un robot che non conquistare il mondo (leggi qui)

Precedente Odio animoji, ma anche io posso vedere il loro straordinario potenziale Successivo Cosa è successo al di Internet Favorite T-Shirt Company?