Inside Dystopian Dreams della Cina: A.I., Shame And Lots Of Cameras

Pechino sta mettendo miliardi di dollari dietro riconoscimento facciale e altre tecnologie per tracciare e controllare i suoi cittadini. Fonte: Inside Dystopian Dreams in China: AI, Shame And Lots Of Cameras (leggi qui)

Precedente Gli esperimenti seriali di Terrifyingly Prescient sono rimasti 20 anni dopo Successivo Come Silicon Valley alimenta un sistema informale di caste